Stemma del Comune di Campegine

CITTADINANZA ATTIVA: PARTECIPA ANCHE TU AL CONTROLLO DI VICINATO


Cos’è il controllo di vicinato e come partecipare attivamente

Il controllo di vicinato è uno degli strumenti utili per fare prevenzione ai furti e agli atti criminosi attraverso il quale il comune cittadino, mediante la creazione di un gruppo organizzato, può dare un fondamentale contributo. 

 

In cosa consiste, operativamente, questo contributo?

Al cittadino non è richiesto nessun atto di eroismo, ronde o altro di speciale, bensì solamente di prestare particolare attenzione a ciò che si svolge intorno a casa e nelle vie del paese e, nel caso di situazioni anomale o sospette che possono saltare all’occhio e generare allarme, segnalare la situazione o su un apposito gruppo di WhatsApp o con un messaggio sms o anche semplicemente con una telefonata.

La segnalazione inviata dal cittadino sarà presa in carico dal coordinatore del gruppo il quale, dopo una prima valutazione, provvederà a passarla alle Forze di Polizia statali e locali, uniche entità che in materia di sicurezza sono delegate dallo Stato ad intervenire. 

 

Come fare per aderire al controllo di vicinato?

In data 9 maggio 2019 presso la Prefettura di Reggio Emilia è stato sottoscritto il protocollo d’intesa con il Comune di Campegine per l’attivazione di un Gruppo di Controllo di Vicinato nel nostro paese. I cittadini interessati  potranno aderire al gruppo recandosi in Municipio a Campegine (segreteria - primo piano) o inviando una mail di richiesta a: segreteria@comune.campegine.re.it .

Nella mail dovranno essere allegati il modulo iscrizione e una scansione di un documento di identità.

 

Per ulteriori informazioni scaricate il disciplinare che regola l’attività dei gruppi di vicinato o contattate l'Ufficio Segreteria del Comune di Campegine ( tel. n. 0522 677645 - orario di apertura al pubblico dalle 9.00 alle 13.00 tutti i giorni).

Ultimo aggiornamento: 20/09/19