Stemma del Comune di Campegine

Modulistica

A decorrere dall’anno 2011, per il pagamento della tassa rifiuti solidi urbani, sarà possibile richiedere la domiciliazione bancaria per le filiali di banche e posta presenti nel territorio comunale e nazionale.

Con questa modalità i correntisti delle Banche e del conto Banco Posta potranno incaricare la Banca o l’ufficio postale di effettuare i pagamenti, relativi alla tassa rifiuti solidi urbani, ad ogni singola scadenza come per le altre utenze domestiche (luce, gas, telefono).


Per poter usufruire di questa possibilità è necessario:
1. stampare e compilare il modulo autorizzazione RID, che sarà disponibile presso l’ufficio tributi e sul sito istituzionale del Comune

2. recarsi presso la propria banca e farselo timbrare (la banca ne tratterrà una fotocopia)
3. consegnare il modello timbrato all’Ufficio Tributi entro il 31/05/2011 (l’addebito decorrerà dalla prima emissione utile).

 

L’autorizzazione all’incasso sarà valida anche per gli anni successivi fino a revoca.

Il pagamento tramite RID è gratuito per tutti i cittadini, sicuro, consente di rispettare le scadenze ed evitare code agli sportelli; inoltre, come per tutti i servizi d’addebito continuativo preautorizzato, prevede lo storno dell’addebito a fronte d’eventuali contestazioni.

Invitiamo inoltre i contribuenti che avessero già sottoscritto una delega per gli anni passati a recarsi presso la propria banca con il nuovo modulo per rinnovarla.


 

Ultimo aggiornamento: 17/07/17