Stemma del Comune di Campegine

Passaporto

INFORMAZIONI GENERALI
Il passaporto è un documento di riconoscimento valido per l’espatrio che viene rilasciato dalla Questura.
Il passaporto ordinario dall’entrata in vigore della Legge 16 gennaio 2003, n° 3 è valido per dieci anni. I passaporti rilasciati in data antecedente sono validi per cinque anni e possono essere rinnovati per ulteriori cinque anni. Dal 26 ottobre 2006 viene rilasciato il passaporto elettronico.

Con decreto-legge 25 settembre 2009, n.135, convertito, con modificazioni, dalla legge 20 novembre 2009, n.166 si è disposto che:

  • per i minori di età inferiore a tre anni la validità del passaporto è di tre anni;
  • per i minori di età compresa tra tre e diciotto anni la validità del passaporto è di cinque anni.

Ulteriori informazioni sulle pagine dedicate al passaporto nel sito internet della Polizia di Stato.
 

CHI PUO’ CHIEDERE IL PASSAPORTO
Tutti i cittadini italiani che non hanno riportato condanne penali e che non sono sottoposti a procedimenti penali che comportano il divieto di espatrio.
 

COME FARE PER OTTENERLO
Per ottenere il passaporto (per richiedenti maggiorenni senza figli minori) servono:
2 foto formato tessera (cm. 4 x 4) identiche e recenti di cui una autenticata (a cura del Comune o del personale dello stesso ufficio di polizia se si va di persona presso la Questura di Reggio Emilia);
1 marca per concessioni governative di € 40,29;
attestazione di versamento di € 42,50 sul c/c postale n.67422808, intestato a: “Ministero dell’Economia e delle Finanze - Dipartimento del Tesoro”; causale: “importo per il rilascio del passaporto elettronico”;
• un documento di riconoscimento valido;
• il passaporto scaduto (solo per coloro che ne sono in possesso).
Oltre ai documenti di cui sopra nel caso di:
• richiedente sposato o convivente con figli minori è necessario l’assenso del coniuge o convivente;
• richiedente divorziato o separato con figli minori è necessario l’assenso dell’altro genitore separato o divorziato, oppure in mancanza il nulla osta del giudice tutelare
• richiedente minorenne è necessario l’assenso dei genitori o il nulla osta del giudice tutelare.
Presso il Comune è possibile autenticare la foto e compilare il modulo di richiesta, presentandosi con un documento di riconoscimento valido.

Dal 26 Aprile 2010  (per persone di età maggiore o uguale a dodici anni) gli utenti dovranno necessariamente recarsi di persona presso l'Ufficio passaporti della Questura, per l'acquisizione dell'impronta digitale.
 
PASSAPORTO PER GLI STATI UNITI
L’emissione del nuovo passaporto (rilasciato dal 26 ottobre 2006) permette ai cittadini italiani di continuare ad usufruire del Visa Waiver Program, cioè dell’esenzione visto per l’ingresso negli Stati Uniti per soggiorni fino 90 giorni per turismo o affari o il transito negli aeroporti USA. Questo tipo di passaporto è dotato di un microprocessore contenente i dati anagrafici e la fotografia del titolare del documento oltre all’indicazione dell’autorità che lo ha rilasciato.
 

 

Ultimo aggiornamento: 09/06/10